Mamma mia Volvo!

Volvo ha lanciato (sulla strada) letteralmente 4 nuovi camion con una campagna spettacolare.

“Mamma mia!” è l’esclamazione giusta anche se guardando questo video ve ne verranno altre di sicuro.

Il brand Volvo non è nuovo a questa tipologia di clip, vi ricordate quella con protagonista Jean Claude Vandamme?

Il tema è lo stesso: la sicurezza, l’archetipo anche: il caregiver.

La mamma del camionista

Nel caso dei camion, possiamo dire che Volvo è una mamma o un papà che parla agli eroi della strada. Si prende cura della loro sicurezza e lo fa con un linguaggio che trasuda decisione, coraggio, spavalderia. Non si basa su un cliché ma sull’immaginario narrativo del professionista dei trasporti che è appunto il cliente a cui vuole dare supporto.

É un pubblico deciso, pragmatico, che vuole esempi forti e chiari su come Volvo può partecipare alla sua impresa. Un impresa dai contorni duri e dalle sfide ardue che deve avere un alleato altrettanto pronto.

L’essenza di Volvo come caregiver estende poi le sue tracce anche in altri spot che hanno forti elementi narrativi come ad esempio:

E ancora con una promo intitolata proprio “parents”:

Che cosa fa un genitore?

Leggete questo claim:

“La macchina che si prende cura di te come tu ti prendi cura degli altri”

E anche sul sito e sulla sua comunicazione “la sicurezza” è declinata come “prendersi cura”. Cercate le tracce del racconto di Volvo come Caregiver in queste immagini…

E in queste immagini…

Mi sembra di vedere un genitore che vuole dare struttura al futuro dei figli aiutandoli in termini di sicurezza, serenità e prosperità perché possano vivere la loro vita tranquillamente, che siano eroi, ribelli o, anch’essi, caregiver.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.